sabato, 16 febbraio 2019

Apple richiama alcuni adattatori AC per rischio scosse elettriche

Apple ha avviato una campagna di richiamo relativamente agli adattatori da muro AC a due poli che risulterebbero mal costruiti e che potrebbero provocare, in caso di rottura, delle scosse elettriche agli utilizzatori finali.

adattatore-AC-Apple

Gli adattatori AC interessati sono stati venduti tra il 2003 e il 2015 unitamente a prodotti quali Mac e dispositivi iOS  in paesi come Europa, Australia, Nuova Zelanda, Corea, Argentina e Brasile. Gli Adattatori venduti ai consumatori negli Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Giappone e Cina non fanno parte del richiamo e sono sicuri per l’uso normale, mentre anche alcuni utenti che hanno acquistato il kit adattatore internazionale possono anche essere colpiti  da tale richiamo.

Per riconoscere se il vostro adattatore è affetto da tale problema, Apple ha messo in campo un sito web dedicato che vi aiuterà a riconoscere gli adattatori difettati ed oggetto di tale richiamo. In dettaglio,  un adattatore spina che ha 4 o 5 caratteri o nessun carattere sullo slot interno sarà difettato e sostituibile, mentre quelli nuovi hanno un codice regionale di 3 lettere nello slot (EUR, KOR, AUS, ARG o BRA). Per avere la sostituzione gratuita dello stesso dovrete annotare il codice seriale del vostro dispositivo e effettuare il cambio recandovi in un Apple Store fisico, previo appuntamento con il Genius Bar, oppure previa sostituzione via posta con richiesta attraverso il web.

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni