venerdì, 5 luglio 2019

Come esportare i contatti iPhone in un file CSV o su Excel

Oggi vediamo una guida su come esportare i contatti presenti sul vostro iPhone, andando a creare un file CSV esportabile in altri device, oppure mettendo gli stessi su un file Excel.

contatti-iPhone

La guida che andremo a vedere oggi è molto semplice da mettere in pratica, grazie ad un PC o Mac e ad un iPhone, potremo andare ad esportare i contatti su un file CSV, oppure su un foglio Excel, scopriamo come. Il metodo più semplice per eseguire tale operazione di backup dei contatti è quella di utilizzare iCloud.com che è accessibile da qualsiasi piattaforma. Una volta aperto il programma ed effettuato il login con il vostro Apple ID, andate nella scheda contatti, ora attendete che i contatti si carichino e poi andate sull’ingranaggio in basso a sinistra della pagina web. Dalla lista di comandi scegliete l’opzione “seleziona tutti” in modo tale che tutti i contatti presenti vengano selezionati in un colpo solo, ora andate ancora nel menù impostazioni e poi sulla voce esporta vCard.

Verrà creato un file vCard che verrà scaricato direttamente sul vostro PC o Mac, nella relativa cartella di download, ora aprite una nuova scheda sul vostro browser e collegatevi a questo indirizzo ora scegliete il file vCard scaricato in precedenza e configuriamo le opzioni nel modo seguente:

  • Format: choose CSV, choose Comma, enable Add Header Line
  • Encoding: choose Unicode (UTF-8)
  • Filter: don’t change anything
  • Modifications: don’t change anything

Ora selezionate l’opzione convert,troverete un download sul vostro PC o Mac, si tratta di un file CSV che conterrà i vostri contatti della rubrica iPhone, se invece volete esportare i contatti su un file di Excel, la procedura da seguire è la seguente, il requisito è quello di scaricare l’applicazione gratuita SA Contatti Lite. Una volta installata l’app, apritela e concedete che la stessa abbia accesso alle vostra rubrica, cliccate ora su Start>More e selezionare poi il servizio in cui effettuare il salvataggio del file creato. Cliccando su continue il file verrà esportato sul servizio di archiviazione selezionato, ed esso sarà recuperabile attraverso il proprio account come qualsiasi altra tipologia di file.

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni