mercoledì, 3 luglio 2019

L’iPad 3 obsoleto troppo in fretta, Apple accusata in Brasile

Nello scorso 2012 abbiamo visto Apple rilasciare un iPad 3 nel corso del mese di marzo e sei mesi dopo un nuovo aggiornamento con l’iPad di quarta generazione che ha introdotto un upgrade dal punto di vista hardware. Un gruppo di consumatori brasiliani ha prodotto uan class action contro Apple sostenendo che l’azienda con sede a Cupertino con l’iPad 4 ha reso obsoleto un dispositivo rilasciato solo 6 mesi prima.

iPad4g-vs-ipad3g-2

La class-action è stata presentata Giovedi in Brasile. Al centro della causa promossa dall’Istituto Brasiliano di Politica e Software  (IBDI) c’è l’accusa secondo cui l’aggiornamento del processore ed altre caratteristiche nell’iPad 4 ha prodotto una obsolescenza programmata del precedente modello.


L’accusa sostiene che Apple ha condotto pratiche commerciali sleali, così come una “obsolescenza programmata”, introducendo l’iPad 4  così presto dopo la terza generazione del proprio tablet rilasciata a marzo. Tra le funzionalità introdotte nella iPad 4: un processore A6X, un miglior Wi-Fi, supporto 4G LTE più ampio, Apple connettori Lightning ed una videocamera FaceTime HD.

“I consumatori pensavano di acquistare apparecchi di fascia alta, non sapendo che era già una versione obsoleta,” questo cita la relazione IBDI esposta dall’avvocato Segio Palomares. Quando Apple rilasciò l’iPad 4 permetteva la sostituzione del prorpio iPad 3 con quello nuovo solo se acquistato da pochissimi giorni, netro il epriodo di restituzione del prodotto. Bastava che l’azienda proponesse la sostituzione di tutti gli iPad 3 per ovviare a tale problema.

Se il tribunale brasiliano troverà Apple colpevole, la società potrebbe dover sostituire di tutti gli iPad 3 acquistati dai consumatori brasiliani. Questa non è l’unica causa legale in Brasile si aggiunge a quello sull’utilizzo del marchio iPhone in tale paese, che ha già visto sconfitta Apple in primo grado.

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni