martedì, 18 giugno 2019

L’iPad 5 potrebbe essere il 15% più sottile ed il 25% più leggero

L’analista Ming-Chi Kuo di KGI Securities,  ha recentemente pubblicato una nuova nota di ricerca che delinea le sue aspettative per quando attiene il prossimo rilascio, da parte di Apple, dell’iPad 5

iPad5-mockup-3

Kuo prevede che la produzione di massa e le spedizioni del nuovo iPad possano avvenire nel periodo agosto-settembre, con il dispositivo che esteticamente dovrebbe essere il 15% più sottile ed il 25% più leggero rispetto all’attuale iPad full-size.

Vediamo le parole dell’analista in merito al nuovo iPad 5:

Pensiamo che il tablet possa avere uno spessore di a 7.5-8.0 mm, ovvero il 15% più sottile dell’iPad 4. Il nuovo dispositivo avrà un peso di circa 500 grammi, circa il 25% più leggero della precedente versione, potrebbe montare un processore di tipo A7X e fotocamere simili a quelle dell’iPad 4. La forma dell’ involucro ed il colore (argento e nero) ed il design con cornice sottile sarà simile a quello utilizzato sull’iPad Mini

Kuo prevede inoltre che Apple possa adottare la stessa tecnologia GF2 touch utilizzata sull’iPad Mini, potendo così installare  un display più sottile. Inoltre, tecnologie di visualizzazione e il chip più efficienti serviranno ad abbattere il consumo energetico complessivo del dispositivo, consentendo una batteria più piccola e più sottile.
Riteniamo pertanto che la capacità della batteria dell’iPad 5 sarà il 25-30% più piccola e lo spessore della batteria sarà del 15-20% più piccolo, a 7.5-8.0mm, e il numero di cellule verranno ridotte a due da tre.

Per quanto riguarda il chip che alimenterà il nuovo tablet Apple, dovrebbe ancora essere prodotto da Samsung con la sigla A7X, realizzato con un processo a 28 nanometri. Ci sono state segnalazioni che Applestia spostando la sua produzione di chip A-serie alla ditta Taiwan Semiconductor Manufacturing (TSMC), ma sembra che questo non avverrà prima del 2014.

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni