venerdì, 5 luglio 2019

DisplayMate confronta i display di iPad Mini, Kindle Fire HD e Nexus 7

Nonostante Apple con il rilascio del nuovo iPad Mini abbia comunicato ieri un ottimo successo di vendite nel primo weekend, piazzando tre milioni di pezzi, unitamente all’iPad di quarta generazione, in soli tre giorni, i maggiori dubbi degli utenti su questo nuovo tablet da 7.9 pollici si sono concentrati su due punti principali.

nexus-7-kindle-fire-hd-ipad-mini

Il prezzo di 329€, superiore di circa 100€ rispetto a quello della concorrenza, e il display utilizzato, non di tipo Retina e che sembra perdere nel confronto con quello degli avversari. DisplayMate su questo tema ha voluto dire la sua confrontando i display di iPad Mini vs  Kindle Fire HD vs Nexus 7.

Ecco quanto riportato da DisplayMate;

“L’iPad Mini è sicuramente un tablet molto performante, ma non segue la tradizione Apple che tende sempre a fornire del miglior display i propri dispositivi. I display sugli esistenti tablet concorrenti di Apple quali Amazon e Google sovraperformano il nuovo iPad Mini nella maggior parte delle prove di laboratorio eseguite. Alcuni di questi risultati sono vincoli insiti nella linea di prodotti iPad,altri sono vincoli realistici sulla tecnologia di visualizzazione e di costi utilizzata, comprese anche scelte sbagliate e compromessi. “

Tra questi vincoli c’è l’ecosistema app di Apple. Il nuovo iPod touch e iPhone 5 funzionano a risoluzione da 1136 x 640, il nuovo iPad funziona a 2048 x 1536 e l’iPad 2 gira 1024 x 768. Non si poteva utilizzare la risoluzione dell’iPhone 5 suq uesto tablet da 7.9 pollici viste le dimensioni degli schermi differenti, e la risoluzione Retina dell’iPad non è possibile dal punto di vista della produzione di massa ancora per un 7,9 pollici. Quindi l’unica scelta di Apple qui è stato creare una nuova risoluzione per l’iPad più piccolo, e applicazioni letterbox non aggiornate, scegliendo una risoluzione da 1024 x 768.

DisplayMate dalle sue prove ha dedotto che il display dell’iPad Mini è notevolmente peggiore di quello dei suoi concorrenti, trovandosi ultimo in quasi tutti i loro test di performance di riflessione, nel senso che riflette più luce di quanto dovrebbe, gamma di colori, che significa che ha colori meno accurati e vivaci rispetto agli altri due tablet. Potete trovare i risultati dei test alla seguente pagina

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni