mercoledì, 22 febbraio 2017

Apple termina la produzione del tablet iPad 2

A tre anni dal debutto ufficiale avvenuto nel 2011, Apple ha messo in programma di interrompere la distribuzione del tablet iPad 2, uno dei dispositivi che ha ridisegnato il concetto di tablet introducendo una fotocamere posteriore e frontale, una velocità aumenta sostanziale grazie al processore A5 dual-core progettato dalla stessa casa californiana.

immagine iPad 2 Apple

Con la distribuzione sempre maggiore di iPad Air ed iPad Mini, il modello iPad 2 è sempre più ristretto come numero di vendite, tanto che ora apple ha deciso di ridurre progressivamente la produzione di tale dispositivo. L’iPad 2 si è dimostrato estremamente popolare anche subito dopo l’introduzione dei nuovi modelli 2013, vendite buone determinate in parte dovuto grazie alla sua compatibilità con tonnellate di accessori con connettore dock a 30 pin e soprattutto perché l’iPad 2 è il full-size più economico della gamma iPad di Apple.

Il modello con connessione solo Wi-Fi sedici gigabyte di storage veniva proposto ad un prezzo di 399 dollari, lo stesso prezzo dell’iPad Mini con display Retina. La variante da 16GB Wi-Fi+Cellular costa $ 529. Ora gradualmente la produzione di tale dispositivo andrà scemando, arrivando a dopo la metà del 2014 in cui Apple farà posto ai nuovi modelli previsti in arrivo, con la conseguenza che quelli di punta attuali saranno disponibili a prezzi inferiori, prendendo di fatto il posto dell’attuale iPad 2.

| via

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni