venerdì, 5 luglio 2019

Usare il Touch ID con un capezzolo?Il sensore Apple è anche sexy

Con l’uscita del nuovo iPhone 5S avvenuta lo scorso venerdì stiamo imparando a conoscere meglio il device ed anche il suo nuovo sensore di impronte digitali Touch ID. Dopo aver visto il primo hack realizzato su tale sistema, ora vediamo che tale tecnologia non viene utilizzata solo con le mani ma bensì anche con altre parti del nostro corpo, compresi i capezzoli!!!

Touch-ID-iphone5s-2

Con l’uscita del nuovo iPhone 5S gli utenti stanno imparando a conoscere ed utilizzare il Touch ID, il sensore di impronte che permette di accedere al device utilizzando le proprie dita. Ma in molti hanno trovato diversi metodi di utilizzo di tale sistema, non utilizzando solamente le meni, ma anche altre parti del corpo come ad esempio piedi ed anche un capezzolo!!!Di seguito vi proponiamo dei video divertenti che ci mostrano l’utilizzo del Touch ID in condizioni e modi davvero particolari. Certo è che questa risulta essere una funzione che potrebbe avere uno sviluppo futuro davvero notevole e non solo legato alle funzionalità che ora vediamo ad oggi implementate su iPhone 5S. iBeacon è un qualcosa che ad oggi risulta nascosto da Apple in iOS 7 ma che potrebbe legare l’utilizzo del Touch ID alle funzionalità di pagamenti in mobilità o ricezione di notizie, promozioni ed altre informazioni utili direttamente sul dispositivo.

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni