lunedì, 10 dicembre 2018

Ricarica senza fili iPhone 8, sarà questo il chip utilizzato?

I rumors da mesi indicano che il prossimo smartphone Apple potrebbe essere dotato di ricarica senza fili. Apple viene accostata ad Energous, società che lavora ad hardware che permettono tali funzionalità. Oggi vediamo quello che potrebbe essere il chip della ricarica senza fili iPhone 8 che Apple potrebbe utilizzare.

ricarica senza fili iPhone 8

Energous ha rilasciato un nuovo chip per la ricarica senza fili, DA4100 RF-Transmit di dimensioni davvero ridotte, tanto da fare pensare che esso possa essere implementato sul prossimo device di casa Apple. Questo chip che potrebbe essere la base della funziona di ricarica senza fili iPhone 8, trasmette wireless l’energia al dispositivo equipaggiato con il ricevitore anche quindi a distanza. al momento questo chip è solo un prototipo, che non è ancora distribuito, ma potrebbe rappresentare una possibile soluzione per introdurre per la prima volta tale funzionalità sullo smartphone di casa Apple.

Non è ancora ufficiale che Apple utilizzerà la tecnologia realizzata dalla società Energous, anche se in diverse occasioni l’azienda con sede a Cupertino è stata accostata a tale produttore. Quello che sembra sicuro è che iPhone 8 avrà integrata tale nuova tecnologia, ma al momento non si può fornire ulteriori indicazioni su quella che sarà la tecnologia utilizzata. Vediamo quali sono state le parole del produttore a riguardo di tale nuovo chip:

“Questo nuovo circuito integrato sarà la spina dorsale di trasmettitori in movimento e rappresenta gli sforzi per miniaturizzare e ridurre i costi permetterà di includere tali trasmettitori in molti dispositivi anche di piccole dimensioni”, ha detto Stephen R. Rizzone, presidente e CEO di Energous. “Grazie alla combinazione di più componenti presenti nei nostri progetti di riferimento iniziali in un singolo chip di silicio, siamo in grado di ridurre in modo significativo i requisiti, i costi e l’ingombro di silicio dei nostri trasmettitori”.

Staremo quindi a vedere se questa novità sarà presente o meno sul prossimo device di casa Apple.

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni