sabato, 6 luglio 2019

Non sarà l’iPhone 5S ad essere colorato, ma l’iPhone economico

Nelle ultime ore stiamo assistendo ad un notevole turbinio di rumors riguardanti i prossimi iPhone che Apple potrebbe rilasciare nei prossimi mesi. Da una parte abbiamo l’iPhone 5S e dall’altra l’iPhone Mini o economico, ed i rumors si susseguono per entrambi i modelli.

iPhone6-concept

Alcune ore fa abbiamo visto che Apple è alla ricerca di un ingegnere esperto in anodizzazione per introdurre, con molta probabilità, una colorazione ai propri dispositivi, le indicazioni hanno fornito che potrebbe essere l’iPhone 5S ad essere introdotto in diverse colorazioni, ma ora altri rumors vanno invece ad indicare che sarà l’iPhone Mini o economico ad introdurre un mix di colori.

L’iPhone economico dovrebbe essere un dispositivo con un case ibrido plastica/metallo con la parte del corpo in policarbonato simile alla plastica bianca del MacBook, superficie che potrebbe anche essere colorata. L’involucro di plastica potrebbe essere disponibile  “in vari colori”, con Hi-P e  Green Point Enterprises che potrebbero essere i fornitori del corpo in policarbonato.

Pegatron dovrebbe essere il produttore per l’iPhone economico, con spedizioni dovrebbero raggiungere i 40 milioni di unità nel solo 2013, e sarà un device che verrà venduto sbloccato, senza contratto ad un costo di circa $ 350. L’introduzione di nuovi colori dovrebbe avere più senso per l’iPhone economico, che dovrebbe essere rivolto ai mercati emergenti di gran lunga non ancora sfruttati, in cui vengono venduti la maggior parte dei cellulari per il prezzo intero e senza contratto.

 

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni