venerdì, 5 luglio 2019

Il prossimo sarà un jailbreak da record, parola di Posixninja

Dopo aver visto nei giorni scorsi i vari aggiornamenti in tema di jailbreak rilasciati su twitter da Pod2g, che ci ha riferito delle ultime scoperte eseguite nel weekend dove il famoso hacker ha scoperto due nuovi exploit all’interno di iOS, oggi arriva un commento, riguardante sempre il jailbreak tanto atteso, da parte di Posixninja.

Posixninja jailbreak twitter

Il leader del Chronic Dev-Team ha definito che il prossimo tool di jailbreak utilizzerà degli exploit che saranno da record, l’affermazione è secca e non è stato dato adito a nessuna replica successiva. Da questa frase possiamo pensare che Posixninja si riferisca al numero di exploit che potrebbero essere racchiusi nel prossimo tool per il jailbreak dei dispositivi iOS.

Pod2g ha trovato, come dicevamo sopra, due nuovi exploit all’interno di iOS, uno nel kernel e l’altro nella root ma questi potrebbero non essere i soli ad essere utilizzati nel nuovo tool che potrebbe contenerne un numero davvero rilevante. Basta pensare infatti ad un mitico programma di jailbreak quale jailbreakme, il quale utilizzava un numero di exploit decisamente superiore a due. Al momento il grande dubbio che attanaglia gli hacker e sopratutto gli utenti finali riguarda la possibile data di rilascio di tale tool, che potrebbe avvenire a breve eseguendo la procedura su iOS 5.1, oppure potrebbe anche essere conservato per quando Apple andrà a rilasciare iOS 6.0.

Questa è stata la dichiarazione rilasciata oggi su Twitter da parte di Posixninja:

Il prossimo jailbreak avrà un numero di exploit da record. Sarà il più epico di sempre!

Restate collegati sulle nostre pagine per gli aggiornamenti futuri. Per restare sempre in contatto con Meladevice puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o leggere i nostri articoli via RSS.

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni