venerdì, 5 luglio 2019

Sn0wBreeze viene aggiornato alla versione 2.9.4 supportando il jailbreak untethered di iOS 5.1.1

A seguito dell’uscita avvenuta ieri di Absinthe 2.0, nuovo tool che consente il jailbreak untethered di iOS 5.1.1 sui dispositivi Apple, anche gli altri storico tool per il jailbreak vengono aggiornati implementando l’exploit utilizzato all’interno del nuovo programma.

 Sn0wBreeze 2.8 beta 9 per jailbreak di iOS 5.0.1

Così l’hacker canadese iH8Snow ha provveduto ad aggiornare il tool SnowBreeze che arriva così alla versione 2.9.4 consentendo anch’esso il jailbreak untethered di iOS 5.1.1. Questo tool era utilizzato principalmente da chi aveva bisogno di creare un custom firmware dell’ultimo firmware Apple rilasciato che permette anche, tra le varie opzioni, di preservare la baseband dei dispotici simlocked.

Vediamo assieme il changelog ufficiale della nuova versione di SnowBreeze 2.9.4:

  • Aggiunto il supporto al jailbreak untethered di iOS 5.1.1;
  • Aggiunto il supporto alla Apple TV di seconda generazione  (iOS 5.0);
  • Cambiamenti minori all’interracciagrafica;
  • Bug fixes.

Ricordiamo che SnowBreeze è utilizzabile solo in ambiente windows gli utenti Mac dovranno attendere l’aggiornamento del programma PwnageTool che ha le estese funzioni utilizzabili in ambiente OSX. Ecco il link diretto per eseguire il download:

Per l’esecuzione della procedura di jailbreak potete utilizzare la guida relativa alla versione precedente del programma.

 

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni