venerdì, 5 luglio 2019

Come attivare le impostazioni nascoste di OS X Yosemite

OS X Yosemite, come avvenuto nelle versioni precedenti, ha un ricco pannello per le impostazioni delle preferenze, ma ci sono alcune opzioni che risultano nascoste. Grazie a TinkerTool, un’applicazione OS X Yosemite, potremo andare a sbloccare sostanzialmente le impostazioni native nascoste nel sistema operativo di Apple, che consente di ottimizzare il vostro Mac a proprio piacimento a un livello molto più alto di quello standard.

Tinkertool

TinkerTool non aggiunge nessuna nuova opzione o funzione, ma permette solo di vedere quelle impostazioni che vengono mantenute segrete da Apple sul proprio nuovo sistema operativo OS X Yosemite. Diverse le preferenze per le diverse aree del sistema operativo sono divisi nelle loro schede singole in alto delle applicazioni e comprendono le categorie di Finder, Dock, Generale, desktop, applicazioni, font, ed altre ancora con cui potete divertirvi nei settaggi.

Tinkertool

Le opzioni nascoste comprendono come il cambio formato nella cattura screenshot, la ripetizione delle battiture, cambiando l’aspetto del dock, aggiungere e rimuovere le opzioni da OS X Finder, modificare le impostazioni di carattere di Safari, e molto altro ancora che non possiamo elencare completamente perchè si tratta davvero di tante opzioni, quindi un software sicuramente da provare.

Tinkertool

TinkerTool offre inoltre una funzione di ripristino che permette di riportare le impostazioni a quelle di default nel caso qualcosa dovesse andare storto. TinkerTool è un applicazione dedicata ai più esperti, e può essere scaricata gratuitamente direttamente da questo link.

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni