lunedì, 22 aprile 2019

Come fare il backup del Mac e creare un immagine del disco rigido

Come fare il backup del Mac

Se volete tenere al sicuro i dati presenti sul vostro computer Mac ed evitare che in occasioni accidentali vadano persi, seguiteci in questo articolo. Oggi andremo a vedere come fare il backup del Mac e creare un immagine del disco rigido, salvandola sul computer.

Per effettuare questa operazione andremo ad utilizzare un programma che prende il nome di Carbon Copy Cloner. Questo, scaricabile in modo gratuito direttamente da questo link ci aiuterà nel come fare il backup del Mac e creare un immagine del disco rigido. Troverete a vostra disposizione due versioni del programma, in base alla tipologia di sistema operativo che avete sul Mac andrete a scaricare quella corrispondente.

Una volta scaricato ed installato il programma troverete lo stesso nella cartella applicazioni del vostro Mac. Ora avviatelo, ed iniziamo la procedura su come fare il backup del Mac creando un immagine del disco rigido. Aperto il programma andate ad individuare il disco di cui volete eseguire il backup. Solitamente si tratta di Macintosh SSD, ma potrebbe anche avere un altro nome.

Selezionata l’unità di cui fare il backup, ora dovete selezionare la destinazione, scegliendo di creare un immagine. Selezionate la cartella di destinazione dove verrà messa questa immagine e dategli anche un nome in modo da riconoscerla facilmente. Se volete un immagine modificabile selezionate la voce lettura/scrittura dal menù a tendina. Questo andrà a creare un file con estensione .sparseimage. In alternativa è possibile creare una sola immagine .dmg che potrà essere utilizzata solo in lettura. Quest’ultima seleziona determina più tempo nella creazione dell’immagine, ma risulta essere un formato ampiamente utilizzabile.

Per concludere la procedura su come fare il backup del Mac, potrete scegliere se crittografare o meno l’immagine disco. Si tratta di una procedura che fornisce maggiore sicurezza, ma necessita di maggior tempo di esecuzione del salvataggio. Impostato il tutto cliccate su ok, e poi selezionate il tasto “clona”, accettate le schermate successive ed attendete qualche ora. L’immagine del vostro backup è stata creata e salvata sul computer.

Via

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni