lunedì, 22 aprile 2019

Come sbloccare il Mac con Apple Watch e la funzione Auto Unlock

Apple ha introdotto nelle ultime versioni del proprio firmware la funzione Auto Unlock. Essa consente di sbloccare il Mac con Apple Watch. Il tutto in modo rapido, senza inserire ogni volta la propria password di accesso. Andiamo a federe nella presente guida come fare per impostare ed utilizzare tale funzione.

sbloccare il Mac con Apple Watch

In questa guida andremo a vedere come impostare ed utilizzare la funzione Auto Unlock. Questo permetterà di sbloccare il Mac con apple Watch. Prima di tutto vediamo quali sono i dispositivi che supportano questa funzionalità:

  • Un Mac della metà del Mac o più recente con MacOS Sierra o successivo installato (per Mac precedenti a tale data non potrete utilizzare questa funzione);
  • Apple Watch con watchOS 3 o versione successiva;
  • iPhone 5 o più recente con iOS 10 e successivi:
  • il Mac, Apple Watch e iPhone devono utilizzare lo stesso account iCloud;
  • Apple Watch deve avere un codice di protezione impostato;
  • l’account utente di Mac deve disporre di una password
  • L’Apple ID deve utilizzare l’autenticazione a due fattori, non le due-fase di verifica.

Come impostare Auto Unlock

Su Mac andate in Impostazioni di sistema> Sicurezza e Privacy> Generali e cliccate sull’opzione che consente di sbloccare il Mac con Apple Watch. Qui vi verrà chiesta la password del vostro Apple ID, inseritela. Ora l’accoppiamento verrà eseguito e sarà attivo, andiamo a vedere come come utilizzare questa funzione.

Utilizzare Auto Unlock

L’utilizzo di questa funzione per sbloccare il Mac con Apple Watch è roba semplice, basterà indossare il proprio smartwatch ed ogni volta che state entrando sul Mac riceverete una notifica su Apple Watch che vi indica l’accesso eseguito. Il tutto senza dover fare nulla di particolare. Se tale opzione non funziona, verificate che nel pannello precedente di impostazione sul Mac sia presente la maschera di controllo. Ci vuole qualche minuto prima che la stessa compaia nelle impostazioni. Se non appare subito provate a riavviare il vostro Mac.

Via

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni