venerdì, 5 luglio 2019

Apple non potrà ignorare i nuovi processori Intel per i propri dispositivi

A scuotere l’ambiente dei produttori di microchip per dispositivi mobili ci ha pensato Paul Otellini, il CEO di Intel, il quale afferma che nel 2013 la società sarà pronta a rilasciare dei nuovi chip per smartphone e tablet che nemmeno Apple potrà ignorare.

Intel Logo

I nuovi chip saranno del tipo con tecnologia a 22 nanometri, ul ulteriore passo in avanti rispetto ai rivali che stanno ora lavorando su chip a 28 nanometri, ma questo non è tutto, la stessa Intel sta già concentrando i propri sforzi per una ltra riduzione dei circuiti che porterà ad avere in futuro un chip a 14 manometri.

Le rivelazione sono state date da Otellini durante un incontro aziendale con analisti ed investitori, il colosso dei processori sta mettendo grossi sforzi nel miglioramento delle tecnologie dei propri chip per i dispositivi mobili nell’intenzione di attirare l’attenzione, grazie alle loro prestazioni, dei maggiori produttori di tale settore e tra questi di Apple. “Abbiamo il compito di rendere il nostro silicio irresistibile per costruire sia Mac, iPad tanto da non poterci ignorare e prendere altre decisioni”.

I primi produttori che installeranno sui propri dispositivi i chip Intel saranno Motorola e Lenovo, ma presto altri produttori si aggiungeranno presto, promette Otellini. Intel tenta così di spostare la propria tecnologia ed esperienza dai chip per dispositivi fissi a quelli mobili, che rappresentano ormai una fetta abbondante, ed in costante crescita, del mercato della tecnologia.

Mentre i maggiori produttori quali Samsung ed Apple lottano per sfornare processori a 28 nanometri, Intel già nel 2012 potrà contare sul chip XMM 7260 che già vanta il processo produttivo a 22 nanometri. Ma risulta già in cantiere una nuova tecnologia a 14 nanometri che potrà essere rilasciata negli anni successivi. Vedremo quindi se grazie alla tecnologia e prestazioni di tale chip Apple ed altri produttori opteranno per i prodotti Intel per i dispositivi futuri.

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni