venerdì, 5 luglio 2019

Apple Pay, parte la formazione del personale degli Apple Store USA

Come abbiamo visto in rumors precedenti, il nuovo servizio di pagamenti Apple Pay sta per debuttare negli USA, l’annuncio verrà dato durante il keynote di giovedì 16 ottobre e la sua diffusione potrebbe avvenire già dai giorni successivi. In vista del lancio Apple sta avviando la formazione del personale degli store all’utilizzo di questa novità.

Apple-Pay-pagamenti

Ai dipendenti degli Apple Store USA è stato consegnato il materiale riguardante il funzionamento di Apple Pay, e nei prossimi giorni verranno effettuati dei corsi della durata di circa un ora con dimostrazioni pratiche di tale nuovo sistema di pagamento.

Gli utenti per utilizzare Apple Pay dovranno impostare l’applicazione Passbook, in cui potranno settare fino ad 8 carte di credito, che potranno essere inserite manualmente oppure scansionate direttamente con la fotocamera del device. Per ogni carta collegata gli utenti avranno diverse funzionalità disponibili, quali la visualizzare l’elenco delle transazioni, attivare o disattivare le notifiche push e accedere all’area per visualizzare il numero di telefono della banca o le app companion della stessa.

Il sistema permetterà agli utenti negli Apple Store di pagare, restituire oggetti ed altre operazioni semplicemente avvicinando il proprio device supportato da Apple Pay al terminale, sullo scontrino fiscale non uscirà nessun dato riferito all’utente come ad esempio nome e cognome o numero di carta di credito, ma solo le ultime quattro cifre della transazione generate dal sistema.

Il nuovo Apple Pay dovrebbe essere attivato sui dispositivi con il rilascio del nuovo iOS 8.1, firmware che arriverà dopo il keynote previsto giovedì sera.

| via

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni