venerdì, 5 luglio 2019

Conosciamo chi ha dato la voce a Siri nel Regno Unito

Oggi andiamo a vedere un dettaglio interessante riguardante l’assistente vocale Siri,  un doppiatore britannico è la persona che ha fornito la voce maschile per Siri, probabilmente la voce di Apple in questi giorni,  ed ha apertamente parlato con i giornalisti su come è arrivato a fornire la voce per ogni iPhone 4S presente sulla Terra.
Voce maschile Siri
La voce maschile di Siri nel Regno Unito è fornita da Jon Briggs, e curiosamente, non ha mai neanche saputo che era sua la voce di Siri fino a quando non ha visto comparire uno spot di Apple riguardante l’assistente vocale riconoscendo che la voce utilizzata aveva qualcosa di familiare, contraddistinta da una cadenza proprio elegante.

Come si è visto, tutte le tracce audio riguardanti Siri erano state vendute ad una agenzia sei anni prima, di cui Apple ha appena finito di acquistarne la licenza. Sembrerebbe che non ci sia nulla di strano in tutto questo,però quando Briggs improvvisamente ricevette una chiamata da un rappresentante di Apple, che gli disse di non parlare di Siri e del suo coinvolgimento con l’iPhone 4S con nessuno.
Naturalmente, Briggs non risulta essere un impiegato di Apple, e non c’è ragione per cui non possa raccontare su come è diventato la voce di Siri se lui non vuole. Non sono stati resi noti però molti dettagli a riguardo, Briggs infatti si è solo limitato ad apparire al pubblico, senza però rilasciare nessuna indicazione a riguardo.
Cosa ne pensate a riguardo?Se volete lasciateci un commento direttamente all’interno dell ‘articolo

[Via CultofMac]

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni