venerdì, 5 luglio 2019

Ecco i risultati fiscali Apple del Q4 2012: ancora utili in aumento

Come anticipato in precedenza Apple nella serata di ieri ha tenuto la propria Conference Call per rendere noti i dati fiscali dell’azienda relativi al quarto trimestre fiscale del 2012.

Conference-Call-Apple

L’azienda ha ottenuto dei risultati ancora con trend positivo rispetto ai precedenti periodi di riferimento, fatturando 36 miliardi di dollari con un utile trimestrale pari a 8,2 miliardi di dollari (8,67€ per azione), rispetto a un fatturato di 28,27 miliardi di dollari e a un utile di 6,62 miliardi di dollari (7,05 per azione) ottenuti nello stesso periodo fiscale del 2011. Vediamo nello specifico i risultati.

Per quanto attiene le vendite di dispositivi, sono 26,9 milioni gli iPhone venduti, con un +58% rispetto all’anno scorso. Gli iPad venduti sono stati 14 milioni, con un aumento del 26% rispetto al 2011, mentre i Mac sono stati 4,9 milioni, con un aumento dell’1%. Gli iPod venduti sono stati 5,3 milioni, con un calo del 19% su base annua. Apple ha anche venduto 1,4 milioni di Apple TV.

Il fatturato complessivo è di 156,5 miliardi di dollari, registrando un utile netto di 41,7 miliardi di dollari per l’anno fiscale 2012, entrambi record per l’azienda, numeri ancora in incremento rispetto a quelli del 2011 che vedevano un utile di 25,9 miliardi e un fatturato di 108,2 miliardi di dollari. Il margine lordo ottenuto è del 40% contro il 40,3% del 2011 con il 60% dei ricavi che provengono dalle vendite extra USA. Il dividendo per gli azionisti sarà di 2,65 dollari per azione, che verrà con molta probabilità liquidato il 15 novembre 2012 agli azionisti che risultano alla chiusura delle attività il 12 novembre 2012.e. L’azienda ha ora 124,25 miliardi di liquidità e di titoli negoziabili.

 

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni