venerdì, 5 luglio 2019

iPhone 5 ed iPad Mini: Adaptix presenta una causa per la funzione 4G

Una società del Delaware denominata Adaptix ha intentato una causa per violazione di brevetto contro Apple. L’oggetto della contesa risulta essere la tecnologia 4G utilizzata su dispositivi quali iPhone 5 ed iPad Mini.

Adaptix-causa-Apple-4G

Abbiamo visto diversi mesi fa che Apple aveva acquistato i brevetti di Nortel riferiti alla tecnologia 4G per respingere potenziali cause in arrivo dal nemico numero uno Samsung. Adaptix ha depositato due ricorsi, e sono stati citati i dispositivi iPhone 5 ed iPad Mini, stranamente non viene nominato invece l’iPad  da 9,7 pollici.

Nel primo ricorso, Adaptix sostiene che Apple ha violato il loro brevetto 7.454.212, il secondo invece riguarda il brevetto 6947748 che porta lo stesso titolo del primo ed elenca gli stessi prodotti Apple per la violazione. La causa è stata presentata negli Stati Uniti in Texas.

Va notato che Adaptix acquisita da Acacia Research Corporation nel gennaio 2012 e viene descritta come un troll dei brevetti. Come recentemente affermato da un nuovo studio di Colleen Chien, professore di diritto presso la Santa Clara University, il 61 per cento di tutte le cause relative a violazioni di brevetto depositate nel 2012 sono presentate da patent trolls individui o aziende che lavorano in modo aggressivo e opportunisticamente cercano di far valere i loro brevetti come un modello di business piuttosto che costruire proprie tecnologie, contro il 45 per cento nel 2011 e il 23 per cento di cinque anni fa.

Il fattore distintivo in questo caso, è che Adaptix è colui che depositato i brevetti originali. Così, mentre essi possono essere di proprietà di un troll, l’IP, in questo caso è stato sviluppato da Adaptix legittimamente

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni