venerdì, 5 luglio 2019

Nokia supporta Apple nelle causa legale contro Samsung

Nella giornata di martedì il produttore Nokia ha depositato una memoria alla corte d’appello federale degli Stati Uniti andando a sostenere la richiesta di Apple di blocco delle vendite dei prodotti Samsung a causa della violazione di alcuni brevetti di proprietà dell’azienda con sede a Cupertino.

CAFC-USA

Mentre questa memoria volontaria non offre un supporto ufficiale ad entrambe le parti, essa sostiene che la decisione  del giudice Lucy Koh di respingere la richiesta di ingiunzione permanente presentata da Apple nei confronti di Samsung costituisca un pericoloso precedente.

La memoria presentata cita  una serie di determinazioni di casi precedenti che offrono risultati in contrasto con la sentenza emanate in questo caso dal giudice Koh. Al momento oltre a Nokia, nessuna società esterna o gruppo di interesse ha presentato un sostegno di tale ricorso di Apple. Il produttore di dispositivi portatili finlandese afferma che il suo interesse per tale causa deriva dal ruolo della società in un certo numero di cause di brevetto simili degli Stati Uniti.

“Nokia è quindi sia titolare di un brevetto significativo che potrebbe proporre azioni inibitorie a tutela dei propri diritti di brevetto, e sia un produttore in un settore in cui i proprietari di brevetti regolarmente minacciano di emettere ingiunzioni per violazioni di brevetto,” afferma l’avvocato di Nokia Keith Broyles.

Vedremo cosa succederà a seguito di questa memoria presentata da Nokia che pur curando i propri interessi in territorio americano è entrata in uno dei conflitti giudiziari più importanti e complessi degli ultimi anni nel campo elettronico.

 

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni