venerdì, 5 luglio 2019

iPad vs Windows 8 tablet: Microsoft mostra un nuovo spot anti Apple

Microsoft continua il suo grande sforzo nel portare in auge il suo marchio nel campo dei dispositivi mobili grazie al nuovo sistema operativo Windows 8, la missione è sicuramente difficile, anche perchè tale sistema operativo non sembra sia nato, nella versione desktop ma anche in quella mobile, sotto una lucente stella.

iPadvsWindows-8-Tab

Invece che puntare sulle specifiche ed innovazione di questi suoi nuovi prodotti, Microsoft sembra ripercorrere la strada tracciata da Samsung in tale settore, ovvero denigrare i prodotti Apple all’interno di spot pubblicitari.

L’azienda di Redmond ha attualmente in esecuzione una campagna pubblicitaria, che va ad indicare le ragioni precise per cui i consumatori dovrebbero scegliere un tablet Windows 8 rispetto all’iPad. Solo poco tempo fa, abbiamo visto il creatore di Windows utilizzare il software di riconoscimento vocale di Apple Siri per prendere in giro il leader di mercato, e questo altro annuncio è in linea col precedente, cercando di dimostrare  quanto Windows può essere più produttivo di iOS.

Bill Gates sostiene da tempo che non essendoci il pacchetto Office per iPad, l’esperienza di produttività degli utenti non può essere la stessa dei tablet con Windows 8, ed il nuovo spot gioca su questa idea, ancora una volta, mettendo l’iPad di quarta generazione contro l’ASUS VivoTab RT.

L’annuncio esamina come i tablet Windows 8  consentono un corretto multitasking, che è un vantaggio chiaro contro quanto si può ottenere con iOS. Microsoft vede anche il built-in adattatore SD card come una sorta di carta vincente, ma in realtà, la split-screen multitasking e l’inclusione di Office sono due ragioni principali per cui gli utenti potrebbero preferirlo all’iPad.

Microsoft ha certamente alcuni punti validi, ma come sappiamo, il prodotto con il maggior numero di funzioni e le migliori opzioni non è necessariamente il migliore. Ci sono alcuni limiti evidenti in un tablet Windows 8 RT, in particolare la mancanza di applicazioni.

 

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni