lunedì, 21 agosto 2017

Il “nuovo” iPad 2 con processore A5 a 32 nm aggiunge 2 ore di durata in più

Una cosa che è passata in secondo piano durante il rilascio del nuovo iPad avvenuto ad inizio di marzo, è stata l’aggiornamento, adottato da Apple, anche per l’iPad 2 che risulta perlopiù identico a quello venduto in tutto il 2011 ma con l’eccezione di una piccola miglioria a livello hardware.

durata batteria iPad 2.4

Essa consiste nell’installazione di un nuovo processore A5 costruito non più con tecnologia a 45 nanometri ma bensì a 32 nm molto più efficiente e che potrebbe andare ad equipaggiare anche il prossimo iPhone in uscita nel periodo autunnale. Nonostante a momento Apple stia ancora esaurendo le scorte dell’iPad 2 vecchio, in rete circolano già alcune prove relativamente alla nuova versione chiamata iPad 2,4 che sottolinea le migliorie apportate sopratutto nella durata della batteria del dispositivo.

Dalle prove eseguite, il nuovo iPad 2,4 introduce circa 1,6 ore di tempo aggiuntivo in navigazione sul web a quasi 3 ore in più in altri utilizzi a livello grafico e prove video 3D ad alta intensità. Vantaggi che portano ad ottenere prestazioni di durata della batteria, che per un dispositivo mobile di questo genere non fa mai male, il tutto migliorato solamente grazie all’utilizzo di un processore più efficiente. Questa nuova configurazione permette al nuovo iPad 2,4 di salare qualche posizione nella classifica dei tablet più longevi dal punto di vista della navigazione web come potete notare dalla classifica di seguito riportata.

Per restare sempre in contatto con Meladevice puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o leggere i nostri articoli via RSS.

[Via]

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni