martedì, 22 gennaio 2019

Apple chiude la possibilità di reinstallare le app rimborsate

Come avviene in tutti gli store digitali, anche su App Store gli utenti hanno la possibilità di richiedere il rimborso di un applicazione o gioco acquistato per i propri iPhone o iPad. Da oggi però Apple ha introdotto una sorta di blocco che non permetterà più agli utenti di reinstallare le applicazioni di cui hanno richiesto la procedura di rimborso.

blocco-installazione-app

Come avrete capito Apple ha introdotto tale blocco visto i furbetti che richiedevano i rimborsi delle applicazioni salvo poi reinstallarle e continuare ad utilizzarle ed aggiornarle, pur avendo quindi ricevuto il rimborso del prezzo acquistato per le stesse. L’azienda con sede a Cupertino deve aver constatato che di procedura simili ne vengono fatte troppe, ed a quindi inserito un blocco che non permette agli utenti che hanno ricevuto un rimborso di poter procedere nuovamente all’installazione di tale titolo sul proprio device.

Da adesso se l’utente prova a installare tali applicazioni, riceverà un messaggio di errore che cita : ”Questo aggiornamento non è disponibile per l’ID Apple in uso perché l’acquisto è stato rimborsato o annullato”, non permettendo così l’installazione di tali contenuti.

Tale restrizione è stata introdotta anche sui contenuti presenti nel Mac App Store, e sicuramente avrà fatto molto piacere agli sviluppatori.

 

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni