lunedì, 10 dicembre 2018

5 consigli per risolvere i problemi di batteria su iPhone e iPad con iOS 7.1

Come spesso accade il nuovo sistema operativo iOS 7.1 ha portato migliorie e sistemazioni di bug riscontrati sulle precedenti versioni ma ha portato su diversi utenti dei problemi di consumo eccessivo di batteria. Se avete riscontrato dei problemi di batteria sul vostro iPhone o iPad con iOS 7.1 vediamo come risolverli con 5 pratici consigli.

Batteria-iOS7

Prima di vedere in dettaglio i nostri consigli per risolvere tali problemi di consumo della batteria su iOS 7.1, vogliamo darvi un indicazione generale. E’ stato riscontrato che dopo l’installazione o aggiornamento a tale nuova versione di iOS il consumo della batteria sia più elevato e che vada poi a stabilizzarsi dopo tale periodo. Consigliamo quindi di attendere un paio di giorni dopo l’aggiornamento prima di effettuare qualsiasi operazione.

Testate la durata della batteria in standbye

Quando esce un nuovo aggiornamento spesso gli utenti, non accorgendosene, tendono ad utilizzare subito il device per verificare le novità, i bug fix e tutte le novità della nuova release. Questo potrebbe portare inconsciamente ad utilizzare maggiormente il device ed a consumare di conseguenza più batteria su iOS 7.1. Consigliamo quindi di valutare la durata della batteria quando il telefono è in standbye, solo così potrete capire se la batteria cala drasticamente o meno.

Verificare la presenza di problemi software

Quando la batteria incomincia a scendere vertiginosamente ci sono alcuni accorgimenti che potete mettere in campo per capire se potete risolvere o meno il problema, vediamo quali sono:

  • Controllare il segnale cellulare: una zona di segnale debole porterà a maggiore ricerche di segnale e di conseguenza a più consumo della batteria, inoltre se utilizzate il 4G provate a vedere se la stessa cosa accade anche spegnendolo e passando al 3G;
  • Chiudere le applicazioni dal multitasking; 
  • Riavviare  il dispositivo;
  • far scaricare completamente la batteria e ricaricare tutto il device, seguendo una sorta di calibrazione della batteria.

Ripristinare il dispositivo come nuovo

Questa è una delle ultime soluzioni ma potrebbe risolvere il problema, spesso capita infatti che file compresi nel backup del nostro iPhone o iPad causino problemi di consumo della batteria. Provate a ripristinare a nuovo per verificare ora quale sia il consumo del device.

Spegnere qualche funzionalità o impostarle diversamente

Una soluzione per contenere i consumi di batteria è quella di spegnere alcune funzionalità che spesso per comodità lasciamo attive sul dispositivo anche quando non le usiamo oppure effettuare alcuni settaggi per definire un minor consumo della batteria.

  • Spegnere l’App Background e aggiornamento dei contenuti,
  • spegnere Siri,
  • disattivare i servizi di localizzazione,
  • spegnere le Notifiche Push, 
  • spegnere il widget Notification Center,
  • spegnere l’indicizzazione di Spotlight

Per quanto attiene invece alcune impostazioni migliorative da effettuare:

  • impostare Auto -Lock a 1 minuto,
  • spegnere tutti i suoni extra , come il clic della tastiera,
  • spegnere l’iPod EQ,
  • utilizzare le cuffie al posto del diffusore se si deve ascoltare l’audio o la musica,
  • abbassare la luminosità dello schermo,
  • disattivare il Bluetooth quando non lo si utilizza,
  • disattivare il Wi – Fi quando non lo si utilizza,
  • disattivare il push delle email , calendario e contatti.

Modalità Aereo

Se siete proprio disperati e non sapete più come fare e non volete vedere consumata tutta la batteria del vostro device, quando non lo usate mettetelo in modalità aereo, questo aiuterà a preservare la batteria.

About Andrea Zanoli

Amministratore e blogger su Meladevice, appassionato ormai da6 anni del mondo Apple ed anche del mondo mobile in generale. Sport e videogiochi sono le altre mie grosse passioni